Area Giovani Spina Bifida Italia

Archiviogiugno 2015

Summer Camp duemilaequindici

ASBI Onlus, con il supporto di AVISB, APuSBI, AMISB, ASBI Sardegna e ASBIN, sta per dare il via ad un nuovissimo ed entusiasmante ‘Summer Camp 2015’, dal 12 al 19 luglio presso il Centro NaturAbile di Varallo Pombia (No)!

Più di trenta ragazzi con Spina bifida o disabilità similari, dai 14 anni in su e provenienti da tutta Italia, avranno l’opportunità per l’intera settimana di praticare diversi sport in strutture e servizi attrezzati e soprattutto di essere accompagnati dalla presenza costante di operatori qualificati.

Il programma delle giornate vedrà l’alternarsi di attività come il tiro con l’arco, il tennis, l’handbike, il nuoto, oltre ad escursioni e momenti maggiormente liberi di divertimento e svago. Tra le principali novità di quest’anno è prevista una giornata presso l’Aereoclub di Calcinate (con la possibilità di sperimentare uno dei più moderni simulatori di volo professionali), un’esperienza di canottaggio sulle acque del lago di Varese, una prova dimostrativa di guida, un corso di cucina e…non mancheranno le sorprese!

Il Summer Camp, che si colloca all’interno del più ampio Progetto FUN&SPORT, ha come finalità pri10502188_812205038855412_5969640460583194212_nncipale quella di favorire un percorso di autonomia crescente, aumentando la consapevolezza individuale di ciascuno delle proprie capacità e potenzialità, nello sport così come nella vita di tutti i giorni.

Ogni proposta è pensata e realizzata in modo appropriato per ogni fascia di età, supervisionata e diretta dai responsabili organizzativi dell’Associazione Freerider Sport Events, che già da anni crede fortemente nel valore formativo della pratica sportiva.

Per tutta la settimana sarà inoltre presente un’équipe composta da medici, infermieri e volontari che metterà a disposizione di ciascun ragazzo le proprie specifiche competenze in ogni momento di necessità.

Il Campo sarà una preziosa occasione di condivisione, conoscenza e crescita personale, oltre che una concreta opportunità per mettersi alla prova. Tutto all’insegna del divertimento!

Autonomia è autodeterminarsi, autogestirsi. E’ consapevolezza, è confronto.

E’ sapere che si può fare, e tanto. Senza fermarsi davanti alle sfide ma affrontandole.

Il Summer Camp per me è stato, ed è, tutto questo. La consapevolezza di avere dentro di me capacità preziose e di poter ricercare nuove conoscenze per gestire la mia vita in autonomia.

Tutto questo è stato reso possibile grazie al confronto con chi ha condizioni di vita simili ma anche in parte diverse dalla mia. Persone preziose che mi hanno mostrato la disabilità come una caratteristica di noi stessi e non soltanto come un ostacolo alla vita.

E di come possano essere gestite, con più facilità di quanto immaginato, anche tutte le difficoltà che tale condizione a volte comporta.

Ilaria

Avviso per le famiglie

L’intero staff organizzativo ha il piacere di incontrare e ospitare a pranzo le famiglie dei ragazzi partecipanti domenica 12 luglio, giorno di arrivo, e domenica 19 luglio, giorno di chiusura della settimana di permanenza. Saranno preziose occasioni di conoscenza reciproca, condivisione degli obiettivi e delle strategie del Campo e confronto sulle attività svolte insieme!

Ringraziamenti

La quarta edizione di questo importante evento è stata resa possibile grazie a Teleflex, nostro partner nell’organizzazione di eventi sportivi, e al generoso finanziamento della Fondazione Generali, a quello della Fondazione Chiesa Valdese,  e a Enel Cuore Onlus, che ha permesso l’acquisto dell’attrezzatura sportiva che sarà utilizzata dai nostri ragazzi durante le diverse attività.

Per maggiori informazioni:

www.spinabifidaitalia.it 

Pagina ASBI Onlus Facebook 

 

ASBI & FREERIDER Sport Events: Les Deux Alpes, 14 – 21 giugno 2015

‘Vogliamo condividere con voi questa nostra esperienza sciistica in alta quota, assaporata  tra scenari indimenticabili e persone straordinarie!

Questa grande opportunità è stata offerta da ASBI dopo che  l’Associazione sportiva Freerider Sport Events ci ha  ritenuti tecnicamente pronti ad affrontare il ghiacciaio dopo le giornate invernali sulla neve.

Abbiamo trascorso sette giorni fantastici grazie alla professionalità ed alla cortesia del team della Freerider che ci ha aiutato supportato in ogni momento, a fianco di ASBI che ci sostiene e ci incoraggia da sempre.’

Dopo l’esperienza sulle piste d’inverno, quattro dei nostri ragazzi, Ilaria, Marco, Sofia e Pierpaolo si sono messi alla prova sul meraviglioso ghiacciaio francese. Attraverso queste parole riusciamo a immaginare i loro grandi occhi spalancati di fronte a un candido paesaggio della montagna,  reso ancora più brillante dall’intenso sole estivo.

All’estate solitamente si associano mare, caldo e sole, ma io quest’anno ho scelto montagna, freddo e soprattutto neve, andando a sciare a Le 2 Alpes, accettando con curioso interesse la proposta di ASBI.

Sono veramente contenta di questa esperienza: sciare con gli amici di Freerider tra quei paesaggi mozzafiato é stato molto emozionante, e dal punto di vista strettamente sciistico il fare un’intera settimana sul monosci é stato impegnativo ma molto soddisfacente perché tecnica e sicurezza sono decisamente migliorate.

Secondo me fare questo tipo di vacanza con un gruppo che ti supporti ma senza la famiglia -come abbiamo fatto noi ragazzi- é molto importante anche per sviluppare una migliore autonomia e affinare “l’arte dell’arrangiarsi”.

Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per realizzare questo progetto, e consiglio a tutti di fare quest’esperienza.

Sofia

 

Mi chiamo Pierpaolo, ho 17 anni e quest’estate, insieme ad ASBI e Freerider ho trascorso una settimana stupenda con persone magnifiche in un posto davvero splendido cercando di concretizzare le mie capacità sul monosci, di “sopravvivere” per 7 giorni senza la famiglia e lontano da casa impegnandomi ma soprattutto divertendomi. Questa è stata la mia prima esperienza su un ghiacciaio, faticosa certo, ma alla fine gratificante, una sorta di traguardo per me e non posso che trarne vantaggio e ringraziare di cuore tutti coloro che mi hanno permesso di esserci perché senza di loro tutto ciò non sarebbe stato possibile.
Pierpaolo

 Lo sguardo si perde in un candido paesaggio,

non è l’immaginazione

è il potere magico della neve che ci regala un piccolo sogno

 

 sofia

1535499_649243485219454_1163940474884615334_n 11109586_649249405218862_4751058310115635018_n11036570_823339484408634_611954921377520423_n   11401356_822114991197750_4569842300373874145_n